form & frys

/form2.jpgI meccanismi dei banchi di lavoro automatici e le “mani” che piegano lo sfoglio di pasta per dare forma ad articoli particolari non hanno uguali: sono i macchinari distintivi della Form & Frys, piccola ma tecnologicamente avanzata società danese.

Concepiti per lavorare con pasta sfoglia e pasta Danese, sono stati poi sviluppati per trattare ad es. la pasta frolla da cui si ricavano i papillon, oppure altri impasti da cui si ottengono ad es. le “formaggelle” sarde.

Altre costruzioni di interesse sono le colatrici speciali a tamburo, che possono costituire la risposta a specifiche esigenze: per dosare farciture dense o materiali contenenti particolato solido, oppure per eseguire depositi con forme ben delineate o con alto spessore.

A valle delle linee per pizza laminata, si può inserire un tavolo speciale che solleva il bordo esterno del disco di pasta e lo ripiega verso l’interno: si ottiene così un bordo più spesso senza dover pressare il centro delle basi. Con l’aggiunta della colatrice speciale descritta poco sopra, si può depositare un cordolo di ketchup o di crema formaggio o di salsa funghi prima della piegatura del bordo: in questo modo si otterrà una crosta ripiena che aggiungerà piacere alla tradizionale pizza.

Ricordiamo infine gli impianti per muffin, completi di trasportatore per vassoi con pirottini, colatrici che possono gestire anche miscele con gocce di cioccolato oppure frutta in pezzetti, ed un eventuale ulteriore dosaggio per inserire un ripieno. 

FORM & FRYS A/S   
Aerovej 6, 9500 Hobro, Danimarca
www.formfrys.dk

Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser